• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Paghe GB Web 2019: Autoliquidazione INAIL

Paghe 2019: Autoliquidazione INAIL

I datori di lavoro soggetti all’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali pagano ogni anno il premio mediante l’autoliquidazione.

Con la circolare n. 1 dell’11 gennaio 2019 l’INAIL comunica il rinvio al 16 maggio 2019 del termine per il pagamento dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali relativi all’autoliquidazione 2018-2019.

Tale circolare fornisce le prime istruzioni per l’autoliquidazione 2018-2019 e chiarisce che è rinviato dal 16 febbraio al 16 maggio il termine per il pagamento dei premi delle polizze dipendenti, delle polizze artigiane e di quelle del settore marittimo, sulla base di quanto disposto dall’art. 1, co. 1125, della legge n.145 del 30 dicembre 2018, al fine di consentire l’applicazione delle nuove tariffe dei premi oggetto di revisione.

Entro il 16 maggio il datore di lavoro deve:

  • calcolare il premio anticipato per l’anno in corso (rata), e il conguaglio per l’anno precedente (regolazione) sulla base delle retribuzioni effettive dell’anno precedente
  • conteggiare il premio di autoliquidazione dato dalla somma algebrica della rata e della regolazione, al netto di eventuali riduzioni contributive
  • pagare il premio di autoliquidazione utilizzando il “Modello di pagamento unificato – F24” o il “Modello di pagamento F24 EP (Enti Pubblici)” in caso di Enti ed Organismi pubblici indicati nelle tabelle A e B allegate alla legge 720/1984

Entro il 16 maggio si deve presentare la dichiarazione delle retribuzioni telematiche, comprensiva dell’eventuale comunicazione del pagamento in quattro rate (leggi 449/1997 e 144/1999), nonché della domanda di riduzione del premio artigiani (legge 296/2006) in presenza dei requisiti previsti.

Con la nota INAIL n. 5453 del 03/04/2019 sono state introdotte le seguenti novità:

  • sono state eliminate alcune riduzioni; addizionali, premi supplementari
  • sono state aggiornate le voci di tariffa
  • sono state eliminate le polizze con tasso unico ponderato

Dal 01/01/2019 alle lavorazioni con il tasso medio ponderato è attribuito dall’INAIL uno specifico tasso medio per ciascuna lavorazione, eventualmente ridotto o aumentato in base all’andamento infortunistico e agli interventi migliorativi effettuati dall’azienda.

Il nuovo tasso sostituisce il tasso medio ponderato, quindi l’INAIL ha provveduto ad istituire una nuova Pat.

Elaborare l’autoliquidazione

Per poter elaborare l’autoliquidazione con il software Paghe GB Web, l’utente può procedere in due modi: acquisendo da file le basi di calcolo (Configurazioni/Importazioni/Importazioni per adempimenti/Importazione file basi di calcolo INAIL) oppure caricando manualmente l’archivio da Elaborazioni Annuali/Gestione INAIL/Inserimenti Dati Autoliquidazione:

  • Inserire anno di elaborazione 2018, cliccare sull’icona Inserisci Inserisci

e richiamare l’azienda inserendo il codice assegnato;

  • Salvare con l’icona Salva e cliccare sul bottone Dettaglio Dettaglio.

Paghe GB Web 2019: Autoliquidazione INAIL - 1

All’apertura della maschera:

  • Caricare il codice della P.A.T e compilare con le informazioni richieste dal software. Una volta terminato, cliccare sul pulsante Calcolo Calcolo:

Paghe GB Web 2019: Autoliquidazione INAIL - 2

Ora è possibile consultare i dati elaborati dalla procedura e, se necessario, variare le retribuzioni complessive. In tal caso, dopo la variazione, cliccando su Ricalcolo Ricalcolo, la procedura provvederà in automatico al salvataggio della maschera.

Attenzione Al termine dell’elaborazione, accedendo dal menù Elaborazioni annuali/Gestione INAIL, è possibile procedere alla:

  • Stampa calcolo Autoliquidazione;
  • Verifica Autoliquidazione;
  • Creazione del File telematico Autoliquidazione. Si può procedere sia per singola ditta che per multi ditta. La procedura crea il file Salari.dat utile per essere importato presso il sito dell’INAIL.

Per maggiori dettagli consultare la guida sk0069 da Configurazioni/Manualistica.

PB101-RUV /12

Ascolta la news


Scarica il software senza impegno!