• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Paghe GB Web 2019: Gestione ANF e nuove modalità di presentazione delle richieste

Paghe 2019: ANF e nuove modalità di presentazione delle richieste

L’INPS con circolare n° 45/2019 e messaggio n° 1777 fornisce le istruzioni operative necessarie alla gestione degli ANF alla luce delle nuove modalità di presentazione delle richieste.

A decorrere dal 1° aprile 2019 le domande finora presentate dal lavoratore interessato al proprio datore di lavoro utilizzando il modello “ANF/DIP” (SR16) dovranno essere inoltrate esclusivamente all’INPS in via telematica. Questo al fine di garantire all’utenza il corretto calcolo dell’importo spettante e assicurare una maggiore aderenza alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.

Domanda di assegno per nucleo familiare

La domanda di assegno per il nucleo familiare deve essere presentata dal lavoratore all’INPS, esclusivamente in via telematica, mediante uno dei seguenti canali:

  • WEB, tramite il servizio online dedicato, accessibile dal sito inps.it, se in possesso di PIN dispositivo, di una identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di Livello 2 o CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Il servizio è disponibile dal 1° aprile 2019;
  • Patronati e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi, anche se non in possesso di PIN.

Nel caso in cui il datore di lavoro NON sia più attivo, in quanto cessato o fallito, il lavoratore dovrà fare richiesta di pagamento diretto all’Istituto, nel limite della presentazione quinquennale, secondo le seguenti modalità:

  • WEB, tramite il servizio online dedicato, accessibile dal cittadino munito di PIN dispositivo, di una identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di Livello 2 o CNS (Carta Nazionale dei Servizi), dal sito internet dell’Istituto al seguente percorso: “Invio Online di domande di prestazioni a sostegno del reddito” > “Funzione ANF Ditte cessate e Fallite”;
  • Contact Center multicanale, chiamando il numero verde gratuito 803164 o al numero 06-164164 se in possesso di PIN;
  • Patronati e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi, anche se non in possesso di PIN.

Nota bene Siamo ancora in attesa di maggiori istruzioni da parte dell’INPS per quanto riguarda l’acquisizione automatica del file XML e per procedere alla modifica del flusso Uniemens.

Erogazione assegno nucleo familiare con GB

Per poter gestire in modo corretto l’erogazione dell’assegno nucleo familiare con il software Paghe GB Web, è necessario effettuare i seguenti passaggi:

  • Accedere in Archivi di base/Risorsa/Anagrafica Risorsa

All’apertura della maschera:

  • Selezionare il dipendente in oggetto, cliccare i pulsanti “Stato FamigliaStato famiglia / “Coniuge-FigliConiuge / Figli;
  • Procedere alla compilazione della maschera con le informazioni richieste. Una volta terminato l’inserimento dei dati cliccare sul pulsante “SalvaSalva.

Paghe 2019: ANF e nuove modalità di presentazione delle richieste - 1

  • Effettuare il calcolo dati anagrafici (Elaborazioni mensili/Operazioni preliminari/Calcolo dati anagrafici). In automatico la procedura provvederà a compilare il dato ANF presente nel rapporto di lavoro pulsante “IstitutiIstituti / “ANFANF.
  • Infine calcolare il cedolino con le consuete elaborazioni. Nel corpo del cedolino sarà riportata la relativa voce retributiva 7601 ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE.

Paghe 2019: ANF e nuove modalità di presentazione delle richieste - 2

Per maggiori dettagli consultare la guida sk0095 da Configurazioni/Manualistica.

PB101-RUV /14

Ascolta la news

Articoli correlati


Scarica il software senza impegno!