• VERSIONE COMPLETA PER 15 GIORNI
  • ASSISTENZA E AGGIORNAMENTI GRATUITI

Contratti di lavoro

Oltre 300 modelli disponibili

All’interno del software Paghe GB Web sono caricati complessivamente 355 contratti di lavoro.

Esempio di contratti di lavoro

La maschera della gestione contratti è composta dalle seguenti tab e dai seguenti pulsanti:

L’archivio dei contratti nazionali presente nel gestionale web è strutturato in 3 parti:

  1. Nella parte laterale sinistra è presente l’elenco di tutti i contratti nazionali;
  2. Nella parte centrale superiore sono presenti i dati generali;
  3. Nella parte centrale inferiore è presente la descrizione degli elementi retributivi contrattuali.

Il pulsante Dati Generali contiene le informazioni relative al dettaglio, ai livelli e alle festività.

Il pulsante Retribuzioni raccoglie tutte le informazioni relative alle retribuzioni del contratto nazionale, alle retribuzioni provinciali, alla gestione dei ratei, degli scatti, dell’apprendista, alle retribuzioni gruppi e i premi.

Il pulsante Eventi racchiude tutte le informazioni relative alla malattia, alla maternità e al congedo matrimoniale e all’infortunio.

Il pulsante Straordinari raccoglie tutte le informazioni riguardanti gli straordinari standard, dei turnisti e il lavoro supplementare.

Contratti di lavoro sempre aggiornati

Gli aggiornamenti strutturali e normativi sono interamente gestiti dal nostro team. Non sono necessari cd o download da portarli esterni; le novità sono implementate subito nel programma.

Il diritto italiano individua nel Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) la fonte normativa attraverso cui Organizzazioni sindacali dei lavoratori e le Associazioni dei datori di lavoro definiscono concordemente le regole che disciplinano il rapporto di lavoro. Normalmente i contratti collettivi regolano sia gli aspetti normativi del rapporto, sia quelli di carattere economico. E’ inoltre quasi sempre prevista una parte destinata a normare alcuni aspetti del rapporto sindacale esistente tra Organizzazioni firmatarie e Associazioni datoriali, nonché di quelli aziendali tra datore di lavoro e Rappresentanze sindacali aziendali. Le finalità essenziali del contratto collettivo sono determinare il contenuto che regola i rapporti di lavoro nel settore di appartenenza e disciplinare le relazioni tra i soggetti firmatari dell’accordo stesso.

Simple Share Buttons